Chi siamo?

FattiSentire.net: occhi etici sulla politica



Benvento a FattiSentire.net, il Portale per una valutazione etica della politica.
Se ti sta a cuore la vita pubblica e non sai come influire su coloro che prendono le decisioni, questo spazio é per te.



Attraverso FattiSentire.net puoi mandare una lettera ai mezzi di comunicazione piú importanti d’Italia, far giungere le tue perplessità ai deputati e participare ai Forum FattiSentire, dove puoi esprimere i tuoi commenti e le tue idee sui temi che affrontiamo nelle nostre e-campagne volte a farci sentire nelle proposte legislative.
Attraverso questo Portale hai accesso a pubblicazioni
italiane e internazionali. Inoltre, offriamo link ai documenti maggiormente utili a coloro che vogliono mobilitarsi.


Chi siamo?

"È un’esigenza della loro dignità di persone che gli esseri umani prendano parte attiva alla vita pubblica, anche se le forme con cui vi partecipano sono necessariamente legate al grado di maturità umana raggiunto dalla comunità politica di cui sono membri e in cui operano.
Attraverso la partecipazione alla vita pubblica si aprono agli esseri umani nuovi e vasti campi di bene, mentre i frequenti contatti fra cittadini e funzionari pubblici rendono a questi meno arduo cogliere le esigenze obiettive del bene comune
"
(Beato Giovanni XXIII, Enciclica
Pacem in terris, n. 44)

 

Perché FattiSentire?

Ti risulta familiare questa storia?
Sto leggendo il giornale o ascoltando il notiziario ed ecco una notizia, un commento o un giudizio che non condivido affatto. Il desiderio del vero che si nasconde in me mi fa esclamare:
"Non é possibile, non si puó continuare cosí! Bisogna fare qualcosa!"

Sfortunatamente, di norma la storia si conclude qui, perché
(a) é impossibile contattare quel politico o giornalista che potrebbe fare qualcosa; o
(b) se lo facessi ... qualcuno ti ascolterebbe?

FattiSentire.net é stato fondato – sull’esempio di un gruppo di amici della Spagna– per far sentire l’opinione delle persone che non hanno nessuno a cui rivolgersi: cittadini che come te, come noi e come milioni di altri europei che non hanno alcun contatto con il Governo e i media.
Pensiamo che Internet sia lo strumento ideale per mettere nuovamente in contatto la gente con i suoi politici.

FattiSentire.net é l’angolo dove non solo puoi informarti sui temi piú critici della nostra vita política e sulle leggi discusse e approvate dal nostro parlamento, ma é anche il luogo dove puoi concretamente ed efficamente agire per essere ascoltato.
In Italia, è la prima azione organizzata di "lobbying etico" che conta su vari database per oltre 20.000 indirizzi e-mail.

Tutte le persone che si collegano ad Internet ora possono partecipare alle nostre campagne on-line, entrare nei forum di discussione dei partiti politici, inviare messaggi a politici e giornalisti, mandare con un solo "click" una lettera ai mezzi di comunicazione piú importanti o firmare manifesti per aiutare coloro che ne hanno piú bisogno.
FattiSentire.net è questo e molte altre cose ancora.

 

Che cosa vogliamo?

FattiSentire.net ambisce alla missione di promuovere una valutazione etica della vita politica. Crediamo che questa sia la forma migliore di recuperare la dignitá della cosa pubblica e di permettere che la nostra società assuma un volto realmente etico.

Crediamo che la societá venga prima dello Stato, che la politica sia una vocazione al servizio e che i governanti abbiano il dovere di ascoltare i governati.

Dalla concezione cristiana dell’uomo e della societá affermiamo la necessità di fondare la legislazione sul diritto naturale classico e sugli ideali di sussidiarietà e solidarietà.
Vogliamo contribuire alla costruzione di una societá piú giusta che favorisca la realizzazione integrale della persona.


Chi siamo?

FattiSentire.net opera grazie al lavoro disinteressato di un gruppo di amici che credono nella possibilitá di un cambiamento. Nei primi 6 mesi di lavoro, tra i soci, i lettori e gli iscritti, si sono aggiunti altri 30 cooperatori e attivisti. Tutti noi permettiamo che FattiSentire.net continui ad essere una realtá.
E tu? Non sei interessato a rendere "più etica" l'Italia?









Copyright © by Fatti Sentire! Tutti i diritti riservati.
Pubblicato il: 02.02.2004 (16334 letture)