Fatti Sentire!: La cappa ideologica

Cerca in questo argomento:   

Così l'America segue la Gran Bretagna sulla strada delle chimere

Per la Food and Drug Administration è possibile mettere in commercio carni e prodotti derivati – dal latte alle setole – di animali che sono stati sottoposti a un ritocchino genetico. Le aziende alimentari giubilano...

 

L’anticristo abita al 53° piano

Ogni edificio più alto di un campanile è un assalto all’incarnazione e alla presenza di Dio nella città…

 

Quei dubbi sulla morte censurati da 40 anni

È giusto dichiarare una persona morta in base a una legge che ha lo scopo di favorire i trapianti? Un quesito spesso ignorato dalla stampa…

 di Stefano Lorenzetto

 

Il custode resta al suo posto alla faccia dei falsi buonisti

La decisione di non licenziare e anzi di riaffidare a Diego Lupo il suo ruolo di sorvegliante all’ingresso del museo, servirà a raffreddare un po’ gli animi dei professionisti dell’indignazione per i quali in episodi che vedono coinvolti extracomunitari, gente di colore, islamici o altri soggetti di ambito etnico, il poliziotto, l’agente, il custode o il sorvegliante di turno non solo ha sempre torto, ma il suo comportamento risulta anche immancabilmente ferino…

di Paolo Granzotto

 

Messori minacciato di morte perché difende un’abbazia

«Già due volte - racconta Messori - hanno spaccato i vetri della mia macchina parcheggiata fuori dall’abbazia e, tanto perché fosse chiaro che non si trattava di una ragazzata né del solito tentativo di furto, mi hanno lasciato un biglietto dentro l’auto»...

di Andrea Tornielli

 

Il prete si scopre giornalista d’assalto

Sciortino dirige la sua corazzata cattolica contro tutte le flotte possibili e immaginabili, con siluri, armi proprie e improprie. Perché fa così? Ci sono molte spiegazioni che si susseguono. Ne fornisco due…

di Renato Farina


DEGRADO MORALE…
Addio Principe Azzurro: ora è diventato gay

A San Benedetto del Tronto, in occasione della chiusura delle attività del centro ricreativo estivo, gestito dalla Cooperativa Systema e organizzato dal Comune, è stato messo in scena uno spettacolo per i bambini, ma con il Principe Azzurro gay…

 

Sporcano l'universo. Smettete di far figli

L’ultima dalla Gran Bretagna: fate meno bambini, perché inquinano…

Le suore di Eluana “a processo”
solo per un atto di amore

La stampa di sinistra accusa di crudeltà chi per 14 anni ha curato la donna. Ma poi parla di «assassinio di Stato» per un’eventuale condanna a morte di Tareq Aziz...

di Antonio Socci

 

E I GESUITI MILANESI
SDOGANANO L’OMOSESSUALITÀ

Nel numero di giugno della prestigiosa rivista dei gesuiti milanesi, Aggiornamenti Sociali, si trova un lungo «contributo alla discussione» sul riconoscimento delle unioni omosessuali. Gli autori del saggio, sono il miglior segno della Chiesa milanese, che trova modo di illuminare i lontani proprio perché "profetica e progressista", diversa e a volte opposta da quella verticistica, magisteriale, ingessata e romana…

No Cav, la procura di Roma indaga sulle offese

Il premier: il Paese non ha bisogno di questa spazzatura. Il ministro Carfagna querela la Guzzanti. Insulti al Santo Padre: menzogna e ignoranza...

 

Milano, quando la Curia parla come "Repubblica"

Molti cattolici hanno spesso l’impressione di una Curia milanese che su tanti temi parla un linguaggio diverso da Roma; una Curia che cerca il facile applauso di quel milieu progressista ben rappresentato dal gruppo Repubblica-Espresso, un modo di pensare che non sarà maggioritario nel Paese ma lo è, eccome, in quello della cultura perbene…


di Michele Brambilla

 

Nuova rivoluzione spagnola: il progetto grandi primati

Avvicinare gli oranghi all'uomo e annullare lo «specifico»…

di Marina Corradi

 

Firenze la rossa fa causa ai gay che vogliono sposarsi. Ma padre Sorge…

Il sindaco contro le coppie omo. Ma sulla rivista diretta da padre Bartolomeo Sorge S.I.  si legge che quelle stabili fanno bene alla società…

 

Lezioni per battere il tabù dello spinello

L’Italia, con Malta, è ormai l’ultimo paese europeo in quanto lotta alla droga. Non siamo riusciti a diminuire i consumi, e neppure a rallentare i ritmi di incremento

di Claudio Risé

 

 Gay Pride, sinistra contro la Carfagna

Il ministro per le Pari opportunità nega il patrocinio alla sfilata: "Il governo non può sostenere i Dico". La lobby omosessuale si scatena con sparate e insulti insieme a Prc e Comunisti. Pd spaccato, la Franco attacca mentre Follini è cauto...

 

 

Meglio Magdi che Cristiano

Il pubblico Battesimo del vicedirettore del Corriere della Sera scandalizza le riviste dei comboniani e dei gesuiti

di Rodolfo Casadei

Macché Umberto Eco. Macché Gianni Vattimo. Macché Eugenio Scalfari. In Italia i veri baluardi del relativismo che tanto preoccupa Benedetto XVI e la Cei non sono questi, ma i missionari gesuiti e comboniani, certi docenti dell’Università Cattolica e certe moderne riviste gesuite. Basta vedere i loro commenti al Battesimo di Magdi Cristiano Allam, vera e propria pietra dello scandalo.

L’eutanasica Svizzera si preoccupa dei diritti e della dignità delle piante

Nel paese che prepara il no morale agli ogm, che certifica l’esistenza della “dignità della pianta” e l’obbligo per chi desidera un animale da compagnia di seguire corsi di formazione ad hoc, è singolare come tanta tutela per i più deboli non coinvolga anche gli esseri umani…

 

IL DEMONE DELLA VIOLENZA

Per la prima volta nella storia, in Europa non ci sono guerre fra Stati da oltre sessant’anni, eppure l’aggressività riemerge ciclicamente…

di Michele Brambilla

 

All’Europa non bastano gli aborti

Il Consiglio d'Europa ha varato ieri il documento col quale chiede, in nome dell’esclusiva «libera scelta delle donne», di estendere il «diritto all'aborto» a tutti i paesi membri dell'Ue. Un testo ideologico e inutile…

 

VERGOGNA !

E l’Ultima Cena diventa un’orgia gay

Dopo ben otto giorni di esposizione e una bufera di critiche, il card. Christoph Schönborn, arcivescovo di Vienna, l’ha fatta togliere, mentre il direttore del museo difende la scelta e ha detto che non si aspettava reazioni così indignate. Intanto altre opere blasfeme permangono nella mostra...

di Andrea Tornielli

E diventa difficile espellere persino i terroristi

Una sentenza della Corte europea dei diritti dell'uomo di Strasburgo rende più difficili espulsioni ed estradizioni di stranieri dall’Italia, a incominciare dai terroristi internazionali...

 

Da Santoro l’aborto diventa come la prostata 

La Bonino, capolista del Pd, paragona la gravidanza a una malattia e processa chi vuole tutelare la maternità…

di Renato Farina

 

Intervista a Mario Palmaro

194: una legge gravemente ingiusta

La 194 non è una buona legge applicata male. Non c'è alcuna eterogenesi dei fini, ma al contrario la norma ottiene quello che vuole e che promette: e cioè, che la donna possa decidere in maniera arbitraria della vita del proprio figlio. E' il principio di autodeterminazione della donna. Ora, è inutile una discussione sulla 194 che non contesti questo punto. I cosiddetti aspetti positivi della legge sono assolutamente marginali…

 

Tranquilli, indaga l’ispettore Clouseau

Oltre all’orrore, la prima reazione di tutti noi è stata di incredulità. Ma come caspita è possibile che per quasi due anni chi conduceva le indagini non si è accorto che Ciccio e Tore ce li aveva lì sotto il naso?

di Michele Brambilla

 

Il disprezzo del maschile genera solo insicurezza

A proposito delle foto della campagna 'Contro la violenza sulle donne', affidata a Oliviero Toscani… 

di Claudio Risé


I musulmani dei Balcani ci trascineranno in guerra

Stavolta con Belgrado ci sarà Putin. Si rischia lo scontro globale...

 di Renato Farina


Gian83 Segnala "

Vuoi fare un fioretto? Bevi dal rubinetto!

Qualcuno vara iniziative "pastoral-ambientaliste" per prepararsi alla Pasqua...Ma non era meglio parlare di Gesù Cristo??

di Michele Brambilla

 

"
Roma, a lezione dai gay contro l’omofobia. E i corsi sono obbligatori

L’assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Roma ha deciso di mandare studenti, docenti e genitori a lezione di omosessualità. Il progetto coinvolge tre istituti superiori. L’obiettivo è combattere l’omofobia. Si comincia la prossima settimana e durerà fino ad aprile. Ma molte famiglie temono che ai ragazzi, nel delicato periodo dell’adolescenza, siano offerti dei modelli troppo alternativi rispetto a quelli tradizionali. Ed è già polemica.

Il partito del non voto tira la veste ai vescovi

La Cei chiede «il bene comune». La sinistra traduce: è per il governo tecnico…

di Renato Farina