Fatti Sentire!: I diversi islam

Cerca in questo argomento:   

Primalinea

Forse non ci convertiranno ma già ci tengono al guinzaglio

Argomento: I diversi islam

CHI C’È DIETRO LA MOSCHEA DI GENOVA.
VI RIVELIAMO TUTTI I NOMI

Argomento: I diversi islam

«L'Islam trionferà...è solo una questione di tempo»

Qaradawi? Un moderato. Ratisbona? Il Papa ha sbagliato. Ecco cosa sostiene Ali Abu Shwaima, imam della moschea di Segrate...

 

Argomento: I diversi islam

CONVERTIREMO L'ITALIA ALL'ISLAM
NELL'ARCO DEI PROSSIMI DIECI ANNI…
CON L’AIUTO DEI FRATI

Che le moschee in Italia siano presenti in numero crescente è noto. Ma la novità è che ora anche i frati si impegnano a costruirne di nuove: accade a Genova, dove i francescani regalano terreno per un tempio islamico. Lo scambio aveva avuto il benestare dal cardinal Bertone. Esulta l’imam del capoluogo ligure. Poco importa che la moschea sarà patrimonio del Waqf al Islami (Ente dei Beni islamici dell' Ucoii, che complessivamente ha investito circa 2 milioni di euro per l'acquisto di 13 moschee) e che, pertanto, sarà un bene inalienabile e incedibile. Poco importa che nelle moschee dell'Ucoii è diffusa una versione estremista del Corano, dove si criminalizzano i cristiani, gli ebrei, gli occidentali, le donne e i musulmani che non si sottomettono al loro arbitrio. Poco importa che l'Ucoii è un'organizzazione imparentata con i Fratelli Musulmani, che predica la distruzione di Israele, esalta i terroristi palestinesi, iracheni e afghani, mira a imporre il califfato islamico ovunque nel mondo. Poco importa che l'Ucoii si sia appena resa responsabile del sostanziale fallimento della Consulta per l'islam italiano, facendo prevalere l'oltranzismo ideologico alla moderazione necessaria per coniugare la religione alle leggi, ai valori e alla comune spiritualità degli italiani…
Intanto a Sesto San Giovanni scoppia un caso politico per una moschea che dovrebbe sorgere in pieno centro vicino a una chiesa. La Lega Nord vuole portare il caso a Bruxelles…

Per saperne di più leggi il DOSSIER.

Argomento: I diversi islam
JanSobieski Segnala "Magrebino condotto in aula per resistenza, rapina e lesioni, prima dichiara che «i cristiani mentono sempre», poi se la prende con l’avvocatessa d’ufficio"
Argomento: I diversi islam

Il Belgio ha il suo Partito islamico: siamo come Hamas

Immigrati e musulmani di “seconda generazione” non si accontentano più di essere coccolati dalle sinistre dei Paesi europei: alle Comunali in due importanti centri del Belgio presenta i suoi candidati il Partito dei Giovani Musulmani

 

Argomento: I diversi islam

Vi è in atto un attacco culturale dell’Islam all’occidente, a cui l’Europa risponde con la paura e l’indietreggiamento. Il Papa a Regensburg ha mostrato la strada: no alla violenza dell’Islam; far rinascere la cultura europea.

di Samir Khalil Samir, sj

 

Argomento: I diversi islam

IL CARROCCIO DIFENDE IL PONTEFICE

Mozione della Lega in Senato: se ne discuterà giovedì prossimo. L’ex ministro Castelli esulta per la vittoria: «Saremo l’unico Paese a occuparci della questione in Europa»...

Argomento: I diversi islam
JanSobieski Segnala "Come un gesuita scende a patti con l'Islam radicale

L'incredibile anatema di padre Thomas Michel SJ (a lungo collaboratore di papa Wojtyła) a Benedetto XVI: «Il Pontefice ha offeso i musulmani [...], mi attendo delle scuse chiare, nette e dirette»."
Argomento: I diversi islam

BENEDETTO XVI "SATANA MENTITORE"

Al-Zawahiri, ha chiamato il pontefice "Dajjal", ossia "il mentitore", una figura escatologica islamica destinata a regnare per 40 giorni prima della fine dei tempi. Secondo la Sunna, ha le pupille di colore diverso (una è azzurra) e sulla fronte avrà scritta la parola araba "kafir"(miscredente), pur operando miracoli di vario genere, tra cui la resurrezione di morti. Rievocando una figura demoniaca, Zawahiri ha voluto non soltanto dare del mentitore al Papa, ma l'ha di fatto paragonato a Satana così come hanno fatto nei giorni scorsi le decine di vignette apparse nei forum islamici in Internet.

LIBERO 1 ott. 2006

Argomento: I diversi islam

APRIAMO GLI OCCHI

È arrivato l'atteso comunicato. Al Zawahiri dà del "ciarlatano" a Benedetto XVI e incita i musulmani alla guerra santa contro i «crociati» delle truppe Onu in Darfur. Intanto giungono notizie non meno inquietanti da Ginevra, sede del Consiglio per i diritti dell'uomo. In seno a tale organo vi è un ufficio per la lotta contro la xenofobia ed il razzismo che, a quanto pare, è diretto da un «esperto»: il senegalese Doudou Diene, evidentemente musulmano. Egli ha preparato un rapporto da sottoporre al Consiglio, con il quale si rimprovera al Papa di aver con le sue parole «incoraggiato le tendenze che vogliono identificare l'Islam ed il terrorismo»...

Leggi tutto il dossier. Ne vale la pena.

 

Argomento: I diversi islam
JanSobieski Segnala "VENETO ISLAMICO: SHARIA IN ARRIVO A TREVISO

I musulmani nelle case abbandonate dei paesini della Marca. Obiettivo: diventare la maggioranza"
Argomento: I diversi islam

I fanatici rovinano la pace tra Papa e islam

Ratzinger non ritratta il discorso di Ratisbona e apre al confronto. Insistono solo Siria e sunniti: deve scusarsi...

 

Argomento: I diversi islam

Uccisi per la fede. Il mondo piange

Ha trionfato l'odio anti-cristiano, l'hanno avuta vinta gli estremisti, mentre noi c'inchiniamo, nel dolore e nella preghiera, di fronte ai nuovi martiri della fede.

 

Argomento: I diversi islam

UN DISCORSO ASSOLUTAMENTE DA LEGGERE

Il presidente della Repubblica Islamica dell'Iran Mahmoud Ahmadinejad, in trasferta a New York, ha detto di provare "rispetto" per Benedetto XVI.
Intanto, però, in patria i tenori del regime, la Guida Suprema Khamenei e il potente e ricchissimo Hashemi Rafsanjani, hanno polemizzato contro il Papa, accusandolo di collusione con i circoli sionisti e statunitensi (Khamenei) o di “irrazionalità” (Rafsanjani) e le autorità iraniane hanno indetto per venerdì 22 settembre una giornata "di collera e odio" contro le affermazioni "anti-islamiche" del Papa.
Ma Ahmadinejad, a New York, si è segnalato soprattutto per il discorso che il 20 settembre ha tenuto all'assemblea generale delle Nazioni Unite.
Offriamo la traduzione del testo integrale di questo discorso.

 

Argomento: I diversi islam

«Ma siamo solo noi musulmani a insultare sempre la Croce»

Editorialista del giornale panarabo «Elaph» si ribella: «Ogni venerdì nelle nostre moschee commettiamo mille volte più errori del Papa incitando padri e figli all’odio»…

Argomento: I diversi islam

A rischio il viaggio del Papa in una Turchia che perde sempre più la sua laicità

La polemica sul discorso del Papa, sul rapporto fra Islam e violenza, sembra studiata ad arte per rafforzare il fondamentalismo nazionalista. I cristiani turchi chiedono ai musulmani moderati di far sentire la loro voce se non vogliono che il Paese tradisca l’eredità di Ataturk e la democrazia...

Argomento: I diversi islam

Intervista a P. Piero Gheddo

Scossone del Papa per l'islam moderato

Il Papa ha avuto un grande coraggio. Perché con le sue parole ha spronato l’islam moderato a reagire all’assurdità della guerra santa…

 

Argomento: I diversi islam
JanSobieski Segnala "Quando gli islamici combattevano in camicia bruna

Storia delle milizie maomettane arruolate dall’esercito nazista per conto del Gran Muftì Amin Al Husseini, zio di Yasser Arafat e amico personale di Hitler"
Argomento: I diversi islam
JanSobieski Segnala "ISLAM SULL’ORLO DELL’ABISSO, FRA VIOLENZA E RIFORMA

di Samir Khalil Samir, SJ - Beirut

"
Argomento: I diversi islam
JanSobieski Segnala "

NEI LIBRI TURCHI PINOCCHIO E HEIDI PREGANO ALLAH

Le case editrici che pubblicano libri per l'infanzia correggono le fiabe occidentali

"
Argomento: I diversi islam

L'ATTO DI NASCITA DEL PARTITO ISLAMICO ITALIANO
È VICINO

Con il taglio da 10 a 5 anni il tempo necessario agli immigrati per diventare “italiani” e potere quindi votare, si apre la possibilità della nascita di una formazione politica islamica. Sono lì che aspettano, gli oltranzisti come Adel Smith, i fratelli musulmani riuniti nell'Ucoii guidata da Hamza Piccardo e Mohammed Nour Dachan e, tra i filosauditi, l'ex presidente della Lega Musulmana Mondiale Mario Scialoja. Quando e se sarà approvata la legge sulla cittadinanza voluta dal governo Prodi, potranno fondarlo anche subito…Intanto nel Comune calabrese di Isola Capo Rizzato (Crotone) si giunge all’assurdo.

- Intervista a La Repubblica di U. Bossi
-
La mano di Allah sulla nuova legge
- Crotone onora il persecutore dei cristiani

 

Argomento: I diversi islam

Offese il Crocefisso. Adel Smith assolto

Il tribunale di Roma ha giudicato le parole di Adel Smith “non offensive e rientranti nel diritto della libera opinione e della manifestazione del pensiero”...

 

Argomento: I diversi islam
AlpinoJulia Segnala "

«NON CI SONO CRISTIANI, CI SONO SOLO APOSTATI E LI UCCIDEREMO TUTTI»

Grazie anche all’inerzia del governo Prodi, la Somalia è ora il ‘regno’ di Al Qaida. Le notizie degli ultimi giorni sono allarmanti. Il programma dei Tribunali Islamici comprende, molto semplicemente, lo sterminio di tutti i cristiani somali, anche di quelli residenti all’estero…

"
Argomento: I diversi islam
AlpinoJulia Segnala "

SULL'IMMIGRAZIONE AMATO FA UN REGALO ALL'ISLAM RADICALE

Uno dei primi obiettivi del Ministro dell'Interno: concedere la cittadinanza italiana ai figli degli immigrati...anche se clandestini!

"
Argomento: I diversi islam
Somalia, l’emirato islamico minaccia il mondo

È il primo Stato “controllato” da Bin Laden. Ora l’Occidente teme un effetto domino
Argomento: I diversi islam

A lezione di islam prima della Prima Comunione

A Pontedassio é stato invitato a parlare ai bambini di quarta elementare il segretario nazionale dell'Unione comunità musulmane d'Italia, Roberto Hamza Piccardo, noto per il suo passato di attivista di estrema sinistra e che neppure Bertinotti  ha voluto candidare nella sua lista...


 

Argomento: I diversi islam

Il suicidio della Chiesa belga...ed europea

I Vescovi sono complici delle occupazioni delle chiese, che vengono trasformate in dormitori e moschee

 

Argomento: I diversi islam
emlno_pao_73 Segnala "

E l'Europa si scopre islamically correct

La Ue sta varando un lessico politicamente corretto censurando termini come "terrorista islamico". Parla Samir Khalil: «Non si può dimenticare la realtà cambiando il dizionario»

"
Argomento: I diversi islam

E SE TORNASSERO I CROCIATI?  MAGARI

di AMAKUSA SHIRO*
*il samurai cristiano

 

Argomento: I diversi islam